Museo del Peperoncino

Testimonianza e memoria di un grande amore per la Calabria che lo ha eletto a simbolo della sua identità culturale.

Il museo unico al mondo

Riferimento obbligato per gli amanti del peperoncino.

Maierà

Un percorso tra i profumi, la storia e gli usi e costumi tra le strette viuzze di Maierà

Museo del Peperoncino

Il museo unico al mondo!
chi siamo

Chi Siamo

Nato da un'idea dell'Accademia Italiana del Peperoncino presieduta dal prof.Enzo Monaco, il museo è sostenuto e gestito dall' amministrazione comunale di Maierà(CS) e da Luglio 2016 fa parte dell'Associazione Nazionale Piccoli Musei (APM).

Dove Siamo

Dove Siamo

E' ubicato nel Palazzo Patrizio nel centro storico di Maierà, piccolo borgo dell'alto tirreno cosentino, a pochi km da Diamante, patria del Festival del Peperoncino.

Mission

Mission

Un museo per raccontare 6000 anni di storia, un posto dove mettere in mostra l'arte, gli oggetti e la pubblicità ispirata al "diavolillo", un riferimento obbligato per gli amanti dei profumiu e dei sapori piccanti.


Maierà

Incantevole scenario storico-naturale, a 360 metri di altezza dal livello del mare.

Scopri di più

IL MUSEO CHIUDE IL 15 SETTEMBRE

I gruppi e le comitive possono concordare i giorni e gli orari delle visite telefondando all'Accademia Italiana del Peperoncino (098581130) oppure al Comune di Maierà (0985889102.)

Iphone

La Carta d'identità del peperoncino

I peperoncini appartengono al genere Capsicum (famiglia delle Solanacee, la stessa di pomodoro, melanzana, patata e tabacco), che comprende specie e varieta’ molto diverse tra loro per quanto riguarda luogo di origine, portamento, forma e colori dei fiori, nonché portamento e forma dei frutti.

Il nome deriva, probabilmente, dal sostantivo latino capsa (contenitore) o dal verbo greco captein (mordere) in riferimento alla sensazione che si prova all’assaggio.

Leggi il manifesto...

Le Sale Espositive

Scopri tutte le sezioni del museo

Dove SiamoPiazza Francesco Vaccaro già sindaco, 87020 Maierà

Prenota0985 81130 - 347 884 3613

Seguici sul
Museo del Peperoncino

Contattaci